Kids book e app

DoReMiao. Storie per imparare il linguaggio si fa digitale

DoReMiao.

Sviluppatore: SmallBytes Digital. Supporto: iPad, iPhone, iPod Touch. Richiede iOS 5.0 o superiori. Lingua: Italiano e Inglese. Prezzo: € 4,99

 

DoReMiao si fa digitale – Five5ifty

 

 

Un altro articolo della casa editrice Fatatrac diventa digitale:DoReMiao di Federica Crovetti e Laura Chittolina.

Le autrici, intervistate sul sito di Fatatrac, raccontano della loro creazione trasformata in una bellissima applicazione didattica per aiutare i bambini piccoli durante le prime fasi dello sviluppo del linguaggio implementando la fase di babbling (lallazione):

Che impressione fa a voi autrici vedere, partecipando attivamente come di fatto è accaduto, la trasformazione della propria creatura da oggetto in carta a oggetto digitale?
Non avremmo mai pensato che Do Re Miao potesse portarci ad un simile progetto. Per noi è la realizzazione di un sogno, come se il libro prendesse vita. La app dà la possibilità di integrare alla parte visiva (immagini) e uditiva (musica) la parte motoria (interattività).
 
Due logopediste attente al futuro come siete voi, curiose di sperimentare sempre nuovi strumenti di  lavoro, come vedono l’avvento del digitale in rapporto all’utilizzo dei libri, rimanendo nel settore della produzione per ragazzi?
Nel sistema scolastico e riabilitativo l’utilizzo di strumenti digitali ha portato dei vantaggi nelle strategie didattiche e di studio, inoltre ha messo in luce un altro aspetto piacevole della lettura. Il digitale può essere un valore aggiunto al libro cartaceo.
 
Passiamo a DOREMIAO. Quando vi siete inventate questo libro, brevemente, a cosa avete pensato potesse servire? C’erano delle esigenze a cui avete particolarmente pensato?
L’idea era di creare uno strumento che potesse essere d’aiuto a chi si occupa di bambini sempre più piccoli. Questo potrebbe essere uno strumento utile per i genitori e i famigliari, per gli educatori e, perché no, anche per i logopedisti. È divertente e piacevole giocare con i propri bambini fin da quando sono molto piccoli utilizzando le immagini, la voce parlata e cantata e il movimento. Questo, come affermano studi recenti, potrebbe favorire anche lo sviluppo del linguaggio.
Quali novità o differenze propone la app rispetto al libro?
 
Chi conosce già Do Re Miao sa che è un libro un po’ diverso dagli altri: ad ogni immagine di un animale è associata una sillaba che viene cantata nel CD e una filastrocca. Le immagini supportano la percezione uditiva della melodia. La app ha un valore aggiunto: l’interattività attraverso la parte del gioco, in cui il bambino utilizza la parte motoria a tempo di musica. Si vanno così a stimolare più abilità contemporaneamente.
do re miao
L’applicazione infatti combina la narrazione con testo e immagini, alla musica e alle scene interattive. In DoReMiao ogni scena è autonoma dalle altre ed è dedicata ad un animale: dal gatto alla libellula, dall’ippopotamo al pinguino. I personaggi esprimono un nome, un verso e un’indole, attraverso un percorso di lettura lineare speculare a quello del libro di carta, con riferimenti tratti dalla quotidianità (il bagnetto, la nanna…) che il bambino può riconoscere con facilità.
doremiao-2

L’applicazione è completata da una sezione “Gioca” in cui il bambino è invitato a interagire con le diverse scene a ritmo di musica, toccando le icone che appaiono sullo schermo e ottiene alla fine di ogni attività un numero di stelline e un feedback sonoro in base al risultato.

doremiao-3

Per acquistare la versione cartacea:

Articoli correlati

Commenta