Life Style

Piatti in fiaba

Trasformare i piatti in fiabe: l’idea  di una mamma per invogliare i bambini a mangiare la frutta!

C’è una mamma che ha trovato un modo davvero originale per convincere le proprie bimbe a mangiare frutta, verdura e cibi sani: portare in tavola dei piatti che raccontano una favola.

Il suo nome è Samantha Lee, ed è ormai una star online grazie ai suoi cibi stravaganti, colorati e fantasiosi. In Instagram ha più di 260.000 seguaci e cucina per le sue figlie.

samantha Lee

Scrive nel suo blog ( www.leesamantha.com):

Ho iniziato a trasformare il cibo in arte nel dicembre 2008. Quando ero  incinta della mia seconda figlia. Volevo incoraggiare mia figlia maggiore a mangiare autonomamente dopo l’arrivo della sorella minore.

Abbozzo miei progetti prima di farli per essere organizzata e prevenire lo spreco di cibo.

Forbici, coltelli e stuzzicadenti sono i miei strumenti. Mi piace fare qualcosa di pratico, qualcosa che tutti possano essere in grado di eseguire.

 

 

 

E così Samantha porta in tavola ogni giorno una favola, una “storia da mangiare” e non solo da ascoltare o raccontare. Una storia per sognare mentre si mangia la tanto “odiata” verdura.


Succede così che ogni pasto si trasforma in una fiaba in cui di volta in volta i protagonisti sono Snoopy, Cappuccetto rosso e il lupo, Topolino, Harry Potter e Fred Flinstone. Ma non solo: nei piatti di questa mamma-artista compaiono anche la Torre di Pisa e l’Arco di Trionfo.

Ogni piatto viene poi postato su Facebook e Instagram, dove Samatha condivide le sue creazioni con tutte le altre mamme.

Guardate alcune delle sue meravigliose creazioni:

piatti in fiaba samantha lee

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

postkolik-lg




 

 

 

 

 

 

 

 

 




 

 

Le immagini sono tratte dalla pagina web di Samantha.

Complimenti a questa mamma per le sue idee, la sua creatività e i suoi meravigliosi “piatti in fiaba”!

Articoli correlati

Commenta